Di chi parliamo quando parlano di gender [11]

Agostino Sanfratello: Alleanza Cattolica tra lefebvriani e politica

They say things beyond belief
That sting and leave you wincing
John Grant – Glacier

Chi è Agostino Sanfratello? Nel dossier Di chi parliamo quando parlano di gender, lo abbiamo visto come conferenziere a Verona il 21 settembre 2013, momento che segna l’inizio delle mobilitazioni no-gender. Quel giorno, Sanfratello si trovava accanto al lefebvriano Floriano Abrahamowicz e al segretario di Forza Nuova Roberto Fiore, lontano dall’amico Roberto de Mattei, con cui aveva fondato “Alleanza Cattolica” e che aveva organizzato un evento similare, sempre nella stessa città, sempre nella stessa data. Ma chi è, poi, Agostino Sanfratello? Perché ci dovremmo occupare di lui? Continua a leggere

Di chi parliamo quando parlano di gender [7]

Notizie ProVita: Cattolici ed estremisti

… they say things beyond belief
that sting and leave you wincing
John Grant – Glacier

Siamo giunti, fin qui, a comprendere la nascita di “Giuristi per la Vita”, associazione cattolica anti-gender presieduta da Gianfranco Amato. Essa è vicina alle tecniche delle lobbies statunitensi e nacque in seno alla “Marcia Nazionale per la Vita”, le cui influenze si riassumono nelle posizioni ultra-conservatrici dei suoi membri e nell’origine tra partiti neofascisti e organizzazioni cattoliche. Abbiamo, altresì, inquadrato la figura di Toni Brandi, a capo della “Laogai Research Foundation Italia” e di Notizie ProVita, mensile cartaceo e sito prolife e anti-gender. Egli è vicino alle forze neofasciste italiane e al prete lefebvriano Abrahamowicz. Adesso, invece, indagheremo di più sulle effettive connessioni tra l’associazionismo cattolico, Brandi, i neofascisti e i lefebvriani. Il percorso è il medesimo, sempre: dal Vaticano all’estrema destra, dalla lotta contro le politiche abortive alla battaglia contro i diritti per le persone LGBTI. Stavolta, inoltre, attraverseremo anche intenzioni teocratico-dittatoriali e la Russia di Putin. Continua a leggere

Di chi parliamo quando parlano di gender [6]

Marcia Nazionale per la Vita: Cattolici e tradizionalisti

… but they keep on telling you
that you are not allowed
John Grant – Glacier

Fino a questo momento, si è delineata la rete delle associazioni cattoliche legate in particolare al Vaticano. Siamo partiti dal ruolo decisivo dell’europarlamentare Carlo Casini e siamo arrivati a ricordare la costituzione di “Scienza e Vita”, prima come comitato contro il referendum abrogativo della legge 40, poi come associazione prolife. Ne abbiamo visti i risvolti e seguita l’evoluzione all’interno della rete 2.0 anti-gender. Successivamente, passando per le lobbies statunitensi e i discorsi omofobi da esse veicolati, siamo arrivati a comprendere meglio la posizione dell’associazione “Giuristi per la Vita”. Adesso, invece, nella parte VI, ci dedicheremo alla sua fondazione, ai suoi membri e ai collegamenti con l’estrema destra, tracciabili già all’origine e incorporati, soprattutto, in Notizie ProVita, testata online sorella dei giuristi. Continua a leggere

Di chi parliamo quando parlano di gender [3]

Scienza e Vita: Pagine di odio

There’s plenty of hate for everybody. Rally around the flag.
Percival Everett – Wounded

Nelle parti I e II, abbiamo visto come alcune reti cattoliche funzionino come scatole cinesi, soprattutto se si tengono in conto il ruolo della CEI e del Vaticano, di cui abbiamo tentato di esplicitare la presenza tentacolare. Il principale organismo sul quale ruotavano gli articoli è stata l’associazione “Scienza & Vita”, che nacque come comitato per invitare all’astensione per il referendum sulla procreazione medialmente assistita. Adesso, invece, ci occuperemo delle retoriche dell’odio e di come vengono mascherate con argomenti parascientifici, in modo tale da sentirsi meno mostruosi e così da rigettare e contrastare, in particolare, l’accusa di omofobia. Il punto di partenza sarà il secondo numero dei Quaderni pubblicati da “Scienza & Vita”, dedicato al tema dell’identità di genere. Continua a leggere

Di chi parliamo quando parlano di gender [2]

La lobby Scienza e Vita

What they want is commonly referred to as theocracy
And what that boils down to is referred as hypocrisy
John Grant – Glacier

Se nella prima parte mi sono dedicato alla ricostruzione delle reti cattoliche a partire dalla costituzione del “Comitato Scienza & Vita” nel 2005, adesso mi concentro sulla sua trasformazione in associazione. Questa, negli ultimi tempi, è divenuta una dei principali nemici della mitologica “teoria del gender”. Ho cercato di capire perché e in quale misura essa sia parziale nell’interpretare il reale, considerando le continue relazioni con il Vaticano. La domanda che mi sono posto è: che cosa accade in lungotevere dei Vallati, Roma? Continua a leggere